Salute mentale in Togo

Abitanti dei villaggi informati e sensibilizzati sulla malattia mentale

Persone segregate o abbandonate beneficiarie

Luogo di intervento

Togo: Villaggio di Zooti, prefettura di Bas-Mono, Diocesi di Aneho regione «Marittima», sud della Repubblica Togolese (Togo-Africa occidentale)

Obiettivo generale

Contribuire alla realizzazione di un programma integrato volto al miglioramento delle condizioni di salute generale e mentale, oltre che della qualità di vita, delle persone con disagio psichico delle zone rurali della Diocesi di Anheo (Prefettura di Bas-Mono) in Togo con riduzione del numero delle persone abbandonate e/o segregate perché considerate possedute dal demonio anzichè portatrici di disturbi psichici.

Principali attività

Costruzione di un Centro di Accoglienza per persone con disagio psichico

Rifornimento di cibo e farmaci per la cura delle malattie psichiatriche presso il nuovo Centro

Realizzazione di interventi formativi e d’assistenza tecnica per il personale addetto alla presa in carico delle persone con disagio mentale

Sensibilizzazione della comunità nazionale e locale sui temi oggetto del progetto attraverso incontri organizzati ad hoc in cui sarà distribuito del materiale formativo/informativo

Attività di monitoraggio, gestione amministrativa e organizzativa del progetto

Familiari che non dovranno più sostenere le spese mediche

Partner co-finanziatori

Data avvio

10.06.2015

Data fine

31.12.2018

Avanzamento

90 %

Costi Totali

1.121.640,73 €